Antal Szalai

Ora inizio: 21:15

04/08/2018

Antal Szalai è considerato il miglior violino solista tzigano nel mondo ed è stato il beneficiario del premio "Ferenc Liszt Award" nel 2005.
L'Orchestra Tzigana di Budapest nasce nel 1969 su iniziativa proprio del M° Antal Szalai in collaborazione con altri musicisti provenienti da varie orchestre di Budapest.
L'intento del gruppo è di proporre e valorizzare il repertorio orchestrale della musica tzigana.
La tradizione dell'orchestra tzigana si avvia circa 300 anni fa e da lì in poi viene costituita da un violino, una viola, un violoncello ed un cimbalom.
Il loro repertorio è costituito non solo della musica ungherese tsardas, ma comprende anche pezzi classici del calibro della Rapsodia ungherese di Liszt, Brahms, Danze ungheresi, pezzi provenienti dai membri della famiglia Strauss, e la musica rurale ungherese tradizionale.
La loro terra e la loro energia originaria è destinata ad appassionare il pubblico.
Il modo di fare musica tzigana è meglio espresso da Antal Szalai: "Gli tzigani sono persone molto caratteriali...
e la musica tzigana viene dal cuore.
C'è molto sentimento ed è romantica".
Dimenticate quindi le imitazioni.
Non vi è alcun atteggiarsi qui o pretesa ma l'originale, suonato con passione ed integrità.
La chiave di volta della musica tzigana ungherese è il violino, e Szalai è un maestro.
Informazioni di accessoSabato 4 agosto 2018 Piazza Leon Battista Alberti | ore 21.15
Sito webhttps://www.mantovamusica.com/?view=article&id=262:antal-szalai-e-l-orchestra-tzigana-di-budapest&catid=15:stagione-concertistica-2018