FL - PERDERE LA PROPRIA STORIA

Ora inizio: 10:00

09/09/2016

Jenny Erpenbeck, nata a Berlino Est, ultima erede di una dinastia di intellettuali della DDR, ha una formazione accademica musicale e teatrale che non e difficile ritrovare nelle sue opere letterarie.
Dopo l’esordio con Storia della bambina che volle fermare il tempo raggiunge la consacrazione internazionale con il pluripremiato Di passaggio.
Il recente Voci del verbo andare, in corso di traduzione in dodici paesi, sceglie di raccontare la vita di un gruppo di africani sbarcati a Lampedusa che riescono ad arrivare a Berlino.
Di come la letteratura possa farsi voce dei contrasti paradossali della nostra epoca, dell’opposizione tra ricchezza e indigenza, libertà e asservimento, differenze culturali e ricerca di identità, la scrittrice tedesca parla con la germanista Anna Chiarloni.
Con il contributo del Goethe-Institut Mailand.
Informazioni di accessoSi possono effettuare prenotazioni nei seguenti modi: presso la biglietteria del Festival nei giorni e negli orari indicati telefonando allo +390376355420 tramite il nostro sito internet www.festivaletteratura.it La biglietteria di Festivaletteratura sarà aperta presso la LOGGIA DEL GRANO DELLA CAMERA DI COMMERCIO - VIA SPAGNOLI da mercoledì 7 a sabato 10 settembre domenica 11 settembre DALLE 9 ALLE 13 E DALLE 15 ALLE 19 DALLE 16 ALLE 19 DALLE 9 ALLE 20 CON ORARIO CONTINUATO DALLE 9 ALLE 17 CON ORARIO CONTINUATO
Sito webwww.festivaletteratura.it