FL - UN CORTEGIANO SCONFITTO

Ora inizio: 18:15

08/09/2016

Quello che si apre oggi davanti ai nostri occhi grazie alla poderosa edizione delle lettere di Baldassarre Castiglione è un aff resco mirabile del Rinascimento italiano, fi ssato nel breve volgere d’anni che va dall’apice della cultura cortigiana fi no alla catastrofe del sistema degli stati italiani e al precipitoso declino di quel modello.
Castiglione fu al centro delle questioni culturali, artistiche e politiche nei primi, decisivi decenni del Cinquecento, ed è diffi cile oggi valutare appieno l’importanza che ebbe nella sua epoca.
Castiglione faceva tendenza: fi ssava i canoni del gusto, segnava il successo di un artista, veniva richiesto di consigli dagli amici letterati.
Era esperto d’armi e di guerra, e diplomatico abilissimo: fu infatti al centro di alcune delle più delicate trattative politiche dell’epoca, fi no a divenire nunzio apostolico della Santa Sede presso Carlo V, che nutrì nei suoi confronti una stima assoluta.
Ad addentrarsi tra le migliaia di lettere dell’epistolario saranno Angelo Stella, che ha guidato il progetto di edizione nel corso degli ultimi trent’anni, e gli italianisti Gabriele Pedullà e Stefano Jossa.
Informazioni di accessoSi possono effettuare prenotazioni nei seguenti modi: presso la biglietteria del Festival nei giorni e negli orari indicati telefonando allo +390376355420 tramite il nostro sito internet www.festivaletteratura.it La biglietteria di Festivaletteratura sarà aperta presso la LOGGIA DEL GRANO DELLA CAMERA DI COMMERCIO - VIA SPAGNOLI da mercoledì 7 a sabato 10 settembre domenica 11 settembre DALLE 9 ALLE 13 E DALLE 15 ALLE 19 DALLE 16 ALLE 19 DALLE 9 ALLE 20 CON ORARIO CONTINUATO DALLE 9 ALLE 17 CON ORARIO CONTINUATO
Sito webwww.festivaletteratura.it