FL - UNA VOCE SOLTANTO

Ora inizio: 10:30

08/09/2016

Nel momento cruciale della morte della madre e dell’arrivo delle notizie sullo sterminio degli ebrei d’Europa, Nelly Sachs intraprende una personalissima lettura dello Zohar.
L’avvicinamento alla mistica ebraica aprirà alla poetessa tedesca la strada di un immaginario poetico-religioso capace di tenere uniti vivi e morti nelle “vene del linguaggio”.
Il tema verrà quindi contestualizzato da un mirato approfondimento sulla situazione degli intellettuali ebrei di lingua tedesca nell’immediato dopoguerra.
A confrontarsi sul tema sono Anna Ruchat, curatrice di Lettere dalla notte e della Corrispondenza tra la Sachs e Paul Celan, lo studioso dello Zohar Giulio Busi e Silvana Greco.
Informazioni di accessoSi possono effettuare prenotazioni nei seguenti modi: presso la biglietteria del Festival nei giorni e negli orari indicati telefonando allo +390376355420 tramite il nostro sito internet www.festivaletteratura.it La biglietteria di Festivaletteratura sarà aperta presso la LOGGIA DEL GRANO DELLA CAMERA DI COMMERCIO - VIA SPAGNOLI da mercoledì 7 a sabato 10 settembre domenica 11 settembre DALLE 9 ALLE 13 E DALLE 15 ALLE 19 DALLE 16 ALLE 19 DALLE 9 ALLE 20 CON ORARIO CONTINUATO DALLE 9 ALLE 17 CON ORARIO CONTINUATO
Sito webwww.festivaletteratura.it