I Fetti, padre e figlio, Pietro e Domenico a confronto

Ora inizio: 09:30

22/08/2018 - 26/08/2018

"I Fetti, padre e figlio, Pietro e Domenico a confronto" (dal 23 giugno al 22 settembre), è una mostra ospitata nella pinacoteca del museo, costituita da un dipinto ad olio di Pietro Fetti, posto a fianco della Madonna col Bambino e Santi, realizzata dal più celebre figlio Domenico.
E' l'occasione per i visitatori di confrontare da vicino due importanti opere del primo Seicento mantovano.
Pietro Fetti, si trasferì a Mantova nel 1614 al seguito di Domenico suo figlio, quando fu assunto da Ferdinando Gonzaga.
Oltre al padre, tra i collaboratori, il pittore portò con sé anche la sorella Giustina, che poi entrerà nel convento di Sant'Orsola a Mantova col nome di Suor Lucrina.
Il dipinto, ottenuto in prestito dalla collezione di Franco Maria Ricci, raffigura San Girolamo intento alla meditazione sulla Bibbia, di cui fu il traduttore in latino, vestito con i tradizionali abiti cardinalizi che costituiscono uno dei suoi attributi iconografici classici.
La Madonna col Bambino e Santi, fu dipinta da Domenico per la cappella del tribunale civile, presso il palazzo della Ragione di Mantova, nel biennio 1616-1617.
Raffigura oltre a Maria e al Bambin Gesù, Sant'Anselmo patrono della città di Mantova, San Carlo Borromeo e alla base del quadro il profilo della città di Mantova vista dal borgo di San Giorgio.
Informazioni di accessodal 23 giugno al 22 settembre | Museo Diocesano F.Gonzaga | Orari: dal mercoledì alla domenica, 9.30 – 12.00; 15.00 – 17.30.
Lunedì e martedì, aperto solo a gruppi prenotati.
| Biglietti Intero: € 6,00.
Ridotto: € 4,00 (maggiori di 65 anni, ragazzi dagli 11 ai 18 anni, gruppi di almeno 15 persone); gratuito: bambini sotto gli 11 anni.
Per i possessori di Mantova – Sabbioneta Musei Card l’ingresso è gratuito| Info e contatti: Tel e fax - 0376-320602; info@museofrancescogonzaga.it
Sito webhttp://www.museofrancescogonzaga.it/