International meeting for vintage and classic motorboats

Ora inizio: 10:00

02/06/2016 - 05/06/2016

Il raduno è aperto alle barche a motore d’epoca e classiche che possono tenere una velocità da crociera di almeno 20 km/h.
A discrezione del Comitato Organizzatore verranno accettate barche più recenti che per disegno o per costruzione rivestono interesse per le tradizioni nautiche.
Giovedì 2 giugno Arrivo delle imbarcazioni presso il Club Nautico di Mantova.
Varo dei motoscafi.
NB.
Il pieno di carburante dovrà essere effettuato prima dell’arrivo al Club Nautico Mantovano sprovvisto di pompa di benzina.
POMERIGGIO: Lago di Mezzo, Lago Inferiore, riserva del parco del Mincio Per le barche già varate, navigheremo sul Lago Inferiore in vista dello scenario architettonico più classico della città dei Gonzaga che si specchia nelle acque dei suoi laghi.
La navigazione proseguirà poi nella Vallazza, una zona umida creata dal Mincio, di grande interesse naturalistico per la peculiarità della sua flora e fauna che vivono in questa zona protetta.
Venerdì 3 giugno Dal Lago Inferiore al Po attraverso le chiuse di Leonardo verso Ferrara Durata navigazione 5 ore circa – km 85 – no limiti di navigazione Partenza con le nostre imbarcazioni dal Club Nautico Mantovano posto sul Lago Inferiore; navigheremo per 19 km all’interno del Parco Naturale del Mincio sino a Governolo dove si trova l’omonima conca di navigazione che consente ai natanti di superare il dislivello esistente fra il fiume Mincio ed il Po.
Di particolare interesse sono lo sfioratore e gli antichi manufatti idraulici del Bertazzolo.
Dopo la chiusa si prosegue in favore di corrente percorrendo il tratto mediano del Po a valle verso il suo delta; costeggiando le numerose isolette fluviali si potrà ammirare il variare dell’ambiente e le diverse presenze di flora e di fauna.
In questo tratto si lambiranno le località di Revere, Ostiglia, Sermide, Castelmassa.
Inversione di rotta e ritorno alla foce del Mincio.
Ormeggio al porto della Nautica San Vito a Correggio Micheli e pranzo.
Rifornimento di carburante al distributore della struttura e rientro a Mantova con autopullman.
Cena in centro storico al ristorante tipico “Il Cigno”.
Sabato 4 giugno Dalla foce del Mincio a monte del Po verso Cremona e rientro a Mantova Durata navigazione 5/6 ore – km 128 circa - no limiti di navigazione Partenza con le nostre imbarcazioni dalla Nautica San Vito a Correggio Micheli, La navigazione del Po proseguirà contro corrente, percorrendo il tratto mediano del massimo fiume italiano.
In questo tratto si incrocerà la foce del fiume Oglio con il suo vecchio ponte di barche uno dei pochi ancora esistenti, si incontreranno le località di Borgoforte e Boretto.
Inversione di rotta e sosta per il pranzo al ristorante del Vecchio Cornione in prossimità della foce del Mincio.
Passaggio della Conca di Governolo e rientro a Mantova.
Cena fronte acqua al ristorante “La Fragoletta”.
Domenica 5 giugno MATTINO: Visita a Palazzo Te Voluto da Federico Gonzaga alla periferia della città come dimora dello svago e del piacere, il palazzo, progettato da Giulio Romano, è un capolavoro del Rinascimento con stucchi strepitosi e affreschi dello stesso Giulio Romano, in cui ritroviamo lo stile del suo maestro Raffaello Sanzio; la Sala dei Cavalli, la Sala di Amore e Psiche e la Sala dei Giganti ne sono un esempio.
Quest'ultima, grazie al sapiente uso della rappresentazione prospettica negli affreschi, crea un effetto “tridimensionale” che fa sentire l’osservatore al centro della scena.
- Spuntino al Club Nautico Mantovano - Alaggio delle imbarcazioni e fine della manifestazione (La manifestazione è coperta da assicurazione RC sulle manifestazioni motonautiche.)
Sito webwww.asdec.it | segreteria@asdec.it
Tipologia di luogoAll'aperto