Mario Benini - Aniconica

Ora inizio: 09:00

28/07/2018 - 26/08/2018

Nel 1988 Mario Benini è stato tra i fondatori, assieme ad Alessandro Gennari, Giovanni Pasetti, Adriano Amati e Stefano Iori, della rivista trimestrale di letteratura, arte e poesia "La corte di Mantova".
Alberto Moravia, Carmelo Bene, Elémire Zolla, Erica Jong, Umberto Bellintani, Daniel Arasse sono solo alcuni dei nomi che contribuirono al successo di una pubblicazione per molti versi innovativa, che fece di Mantova una sorta di crocevia obbligato della cultura di quel periodo.
Mario Benini ne curò l'immagine, arricchendo le pubblicazioni con alcuni interventi grafici a commento tradizionale e fino ai giorni nostri, Benini ha affinato la propria ricerca localizzando i propri interessi esclusivamente sul legame Arte Mixed Media sui supporti più disparati.
Contraddistinte da un rigore formale inappuntabile, le sue opere percorrono tutte le differenti sfumature dell'astrazione, giungendo a risultati di forte impatto visivo.
Il Comune di Mantova ospita dunque questa personale dell'artista mantovano presso la Casa di Rigoletto, nella consapevolezza di offrire un importante spaccato delle ricerche visive degli ultimi trent'anni, di cui Benini è degno rappresentante, ma anche di aggiungere un ulteriore tassello alla conoscenza e all'approfondimento del variegato mondo della fotografia.
Informazioni di accessoDal 28 luglio al 26 agosto 2018 | Casa del Rigoletto (Piazza Sordello) | Dalle 9:00 alle 18:00