Lungolago Gonzaga, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/lungolago-gonzaga.aspx

Scoprire > Punti di interesse > Lungolago Gonzaga Lungolago Gonzaga Descrizione Dati informativi Percorso pedonale e ciclabile della città affacciato sul Lago Inferiore.

Palazzo Valenti Gonzaga, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/nuovo-punto-di-interesse-v15.aspx

Scoprire > Punti di interesse > Palazzo Valenti Gonzaga Palazzo Valenti Gonzaga Descrizione Dati informativi Si scorge nella facciata la maniera del Sebregondi, architetto che edificò anche Villa la Favorita. ... La famiglia Valenti Gonzaga seguì il declino dei Gonzaga e la dimora venne abbandonata fino a quando, intorno al [...]

Parcheggio Lungolago Gonzaga, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/nuovo-punto-di-interesse-v1.aspx

Scoprire > Punti di interesse > Parcheggio Lungolago Gonzaga Parcheggio Lungolago Gonzaga Descrizione Dati informativi Parcheggio a raso, scoperto e non custodito.

Palazzo Municipale, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/palazzo-municipale.aspx

Scoprire > Punti di interesse > Palazzo Municipale Palazzo Municipale Descrizione Dati informativi Contatti L’edifcio cinquecentesco fu a lungo proprietà di Scipione Gonzaga principe di Bozzolo. ... Nel 1829 l’architetto Giovanni Battista Vergani progettò una nuova sistemazione della facciata neoclassica che venne portata a termine nel 1832 con la l’antico stemma della [...]

Torre dei Gambulini, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/nuovo-punto-di-interesse-v21.aspx

Nel 1289 la Torre dei Gambulini divenne dei Gonzaga quando Ludovico I sposò Tommasina di Ottobuono Da Oculo. In seguito Rodolfo Gonzaga la lasciò in eredità al figlio Aloisio che dopo essersi sposato ne fece abbellire gli interni con affreschi del Falconetto. ... La Torre rimase proprietà dei Gonzaga fino al 1584 quando venne annessa al [...]

Casa del Mantegna, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/nuovo-punto-di-interesse-v14.aspx

La casa rimase ai Gonzaga fino al 1607 per poi essere venduta a privati.

Basilica Palatina di Santa Barbara, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/basilica-palatina-di-santa-barbara.aspx

Scoprire > Punti di interesse > Basilica Palatina di Santa Barbara Basilica Palatina di Santa Barbara Descrizione Dati informativi Realizzata tra il 1562 e il 1572 dall’architetto Giovanni Battista Bertani, la Basilica Palatina di Santa Barbara, non è semplicemente un edificio di culto: è un ambizioso progetto nel quale architettura, pittura, musica, liturgia, arredi sacri si fondono in un [...]

Chiesa di San Francesco, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/chiesa-di-san-francesco.aspx

Dell’originale – attorno al quale la Chiesa è stata completamente ricostruita – rimangono la facciata gotico-lombarda col classico rosone, il portico antistante risalente al 1500, il campanile (privo di merlatura all’origine) e la cappella di San Ludovico di Tolosa, affrescata con il ciclo della vita del santo, all’interno della quale sono conservati i resti di alcuni Gonzaga.

Palazzo San Sebastiano, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/nuovo-punto-di-interesse-v12.aspx

È dopo la morte del marchese Francesco II che il palazzo perde il suo ruolo privilegiato così che gli arredi preziosi sono trasferiti in altre sedi e l’edificio è usato per ospitare i rami meno importanti della famiglia, come i Gonzaga di Novellara, Gazzuolo e Castiglione delle Stiviere.

Rocchetta di San Giorgio, cosa vedere a mantova, cosa fare a mantova, Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016
https://www.cittadimantova.it/it-ww/rocchetta-di-san-giorgio.aspx

Spetta a Ludovico I Gonzaga, terzo capitano del popolo, il potenziamento nella seconda metà del XIV secolo della funzione difensiva dell’antico insediamento quale “testa di ponte” con cinta murarie e rocca d’avvistamento, allo scopo di contrastare le preoccupanti mire espansionistiche Viscontee. Fu probabilmente il marchese Gianfrancesco Gonzaga ad [...]