Sotto il segno del Cancro

Ora inizio: 20:00

21/06/2016

Martedì 21 giugno 2016 Palazzo d’Arco offre con la serata esclusiva Sotto il segno del cancro il saluto propiziatorio al solstizio d’estate rievocando, con la magia delle erbe e il fascino di antiche leggende, i falò solstiziali e ancestrali tradizioni druide.
Il ciclo pittorico della sala dello Zodiaco ci introduce al significato dei mutamenti che investono l’Uomo al centro del cosmo, in continua ricerca della propria armonia tra cielo e terra.
La festa della luce, in cui uomo e natura si trovano uniti nella gioiosità e nella prosperità, è rappresentata simbolicamente nel passaggio del sole dal Segno dei Gemelli al Segno del Cancro.
La serata si aprirà nell’incantevole giardino romantico, con un aperitivo di benvenuto gentilmente offerto dalla Caffetteria Colonna di Montanara di Curtatone, dove gli ospiti saranno coinvolti in un percorso narrativo tra simbologia, usanze antiche e credenze magiche per continuare poi nella sala dello Zodiaco per la lettura astrologica dei segni legati al solstizio d’estate.
La visita proseguirà alla Torre dell’Orologio in piazza Erbe con il percorso guidato, a cura di Alkémica cooperativa sociale onlus, all’opera quattrocentesca e al mirabile orologio astronomico di Bartolomeo Manfredi, in un percorso contrapposto dal mito alla scienza, dalla lettura astrologica dell’opera di Falconetto alla spiegazione scientifica dei simboli e dei segni presenti nel favoloso quadrante della torre, dalla narrazione esoterica legata ai fenomeni cosmici alla spiegazione del significato astronomico dei solstizi.
Dopo uno sguardo al meccanismo dell’opera e alla storia degli strumenti di misura del tempo, la visita si concluderà all’ultimo piano della torre con lo spettacolare panorama verso il cielo e sulla città.
Martedì 21 giugno 2016 Palazzo d’Arco offre con la serata esclusiva Sotto il segno del cancro il saluto propiziatorio al solstizio d’estate rievocando, con la magia delle erbe e il fascino di antiche leggende, i falò solstiziali e ancestrali tradizioni druide.
Il ciclo pittorico della sala dello Zodiaco ci introduce al significato dei mutamenti che investono l’Uomo al centro del cosmo, in continua ricerca della propria armonia tra cielo e terra.
La festa della luce, in cui uomo e natura si trovano uniti nella gioiosità e nella prosperità, è rappresentata simbolicamente nel passaggio del sole dal Segno dei Gemelli al Segno del Cancro.
La serata si aprirà nell’incantevole giardino romantico, con un aperitivo di benvenuto gentilmente offerto dalla Caffetteria Colonna di Montanara di Curtatone, dove gli ospiti saranno coinvolti in un percorso narrativo tra simbologia, usanze antiche e credenze magiche per continuare poi nella sala dello Zodiaco per la lettura astrologica dei segni legati al solstizio d’estate.
La visita proseguirà alla Torre dell’Orologio in piazza Erbe con il percorso guidato, a cura di Alkémica cooperativa sociale onlus, all’opera quattrocentesca e al mirabile orologio astronomico di Bartolomeo Manfredi, in un percorso contrapposto dal mito alla scienza, dalla lettura astrologica dell’opera di Falconetto alla spiegazione scientifica dei simboli e dei segni presenti nel favoloso quadrante della torre, dalla narrazione esoterica legata ai fenomeni cosmici alla spiegazione del significato astronomico dei solstizi.
Dopo uno sguardo al meccanismo dell’opera e alla storia degli strumenti di misura del tempo, la visita si concluderà all’ultimo piano della torre con lo spettacolare panorama verso il cielo e sulla città.
Informazioni di accesso60 pax.
La visita sarà organizzata in due gruppi di 30 pax.; Costi: Euro 10,00; info e prenotazioni: info@museodarcomantova.it - 0376322242 (reservation required)
Sito webwww.museodarcomantova.it
Lingua eventoItaliano
Tipologia di accessoA pagamento