FL - UN INTRICATO GROVIGLIO DI SENTIMENTI

Schedule time: 17:30

10.09.2016

“Un uomo che teme di soffrire soffre già per ciò che teme”, diceva il filosofo Michel de Montaigne.
L’ansia fa parte della vita: chiunque non abbia un cuore di ghiaccio si preoccupa in misura più o meno rilevante degli eventi della quotidianità.
Ma quando i fattori di disturbo esterni causano disagi e timori sociali inficianti, diventa necessario ricordare che l’ansia è una condizione naturale e talvolta persino necessaria, e che il cervello possiede una tale capacità adattiva da permettergli di imparare come cancellare uno stato di angoscia.
Il neuroscienziato (e musicista rock!) Joseph LeDoux da anni si occupa di studiare questi stati emozionali, le loro origini e le modalità tramite le quali superare queste patologie senza l’uso di farmaci.
L’autore di Ansia.
Come il cervello ci aiuta a capirla coglierà l’occasione per parlare, insieme a Silvia Bencivelli (Comunicare la scienza), di questo vero e proprio “male della contemporaneità”.
Access infoSi possono effettuare prenotazioni nei seguenti modi: presso la biglietteria del Festival nei giorni e negli orari indicati telefonando allo +390376355420 tramite il nostro sito internet www.festivaletteratura.it La biglietteria di Festivaletteratura sarà aperta presso la LOGGIA DEL GRANO DELLA CAMERA DI COMMERCIO - VIA SPAGNOLI da mercoledì 7 a sabato 10 settembre domenica 11 settembre DALLE 9 ALLE 13 E DALLE 15 ALLE 19 DALLE 16 ALLE 19 DALLE 9 ALLE 20 CON ORARIO CONTINUATO DALLE 9 ALLE 17 CON ORARIO CONTINUATO
Websitewww.festivaletteratura.it